Quale è il miglior marketing per b&b?

Condividi questo articoloShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPrint this pageEmail this to someone

Da quanlche tempo a questa parte, la forma più incisiva di pubblicità sembra trovare riscontro nel mondo virtuale. Intenet infatti, dispone di moltissime strategie volte a migliorare l’andamento della tua attività, in particolar modo con la creazione di pagine online, che potrebbero potenzialmente attrarre visitatori del web, che potrebbero divertare dei tuoi futuri clienti.

Esistono dei metodi che ti possono aiutare a condurre vere e proprie campagne di marketing per promuovere il b&b, e per riuscire a massimizzare i risulatti devi conoscere i metodi per assicurarti di attirare quanti piu visitatori puoi sulle pagine del tuo b&b online.

Parti dal presupposto, che più pagine online avrai, e più avrai da lavorare, perché i blog e i social, hanno SEMPRE bisogno di continui aggiornamenti, molto di più rispetto al sito web stesso del tuo b&b, perché stai certo che verranno visualizzate molto più spesso, grazie anche alle app dei social, che permettono di essere visualizzate da qualsiasi dispositivo, smartphone e tablet, compresi.

La prima parte del tuo lavoro da gestore, consisterà nel comparire quanto più spesso puoi sulle pagine del web, perché una buona visibilità risulta ESSENZIALE, per far conoscere il tuo business, quindi per creare una rete di marketing per b&b. Se non hai mai creato un profilo sui social, comincia da qui, in questo sito troverai altri articoli che ti aiuteranno a creare il profilo dei social nel migliore dei modi.

Oggi vorrei fare particolare riferimento ai BLOG, che rappresentano un’alternativa molto valida ai social; la scelta migliore  soprattutto se non sei molto abile con il web marketing, sarebbe in realtà quella di creare e sviluppare un profilo di ALMENO un social, e creare anche un BLOG che ti servirà come ULTERIORE GARANZIA verso la tua attività, oltre che a rappresentare un effetiva mossa di marketing per b&b.

Il blog rassomiglia al sito web, ma a differenza di questo si concentra sulla STORIA e su ALCUNI eventi speciali o situazioni particolari che hanno luogo all’interno della tua attività, oppure qualche altro evento che riguarda IL TUO TERRITORIO. Il blog ti permette di promuovere il tuo b&b in maniera costante.

Crea un blog colorato, con POCHE categorie, e questo favorirà anche te quando dovrai scrivere nuovi articoli; ricorda di segnalare sempre nuovi articoli sul sito web e sulle pagine dei social, di modo da indirizzare i visitatori verso la lettura del tuo blog, e per massimizzare la visibilità, inserisci sempre delle FOTOGRAFIE che ritraggono la zona circostante e le caratteristiche dlla tua struttura.

Le ricerche generiche tendono ad allontanare i visitatori da molti siti web, non perché non valgono, ma perché risulta difficile per il motore di ricerca ritrovarli; il BLOG, al contrario, regala una grande possibilità, grazie ai contenuti sempre NUOVI dei blog, perché una caratteristaca fondamentale dei blog è proprio il RICAMBIO di contenuti.

Ricorda che il tuo territorio può giocare a favore, con il marketing per b&b, e nel caso di strutture ricettive di piccole o medie dimensioni come i bed and breakfast, generalmente, si ha sempre bisogno di una buona promozione virtuale. Il tuo territorio ti aiuterà a pubblicizzare la tua struttura e tu aiuterai a migliorare il turismo nel tuo territorio, quindi si tratta di un DOPPIO EFFETTO BENEFICO, per il tuo marketing.

Dalle ultime ricerche online, sembra che i visitatori del mondo virtuale preferiscano leggere i blog, perché danno la possibilità di raccontare in maniera che sembra riscuotere molta più fiducia tra i visitatori online, e che possa aiutare il tuo business a migliorare il suo andamento, grazie al numero di visitatori di blog, che sembrerebbe sempre più in aumento.

Se decidi di creare un blog, ricorda che gli aggiornamenti sono molto importanti, e per essere sempre visualizzati correttamente, EVITA di creare pagine lunghissime, metti due o tre articoli MASSIMO per pagina, perche altrimenti rischi non avere la visibilità che necessita la tua struttura per una efficace strategia di marketing per b&b.

Condividi questo articoloShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPrint this pageEmail this to someone
Ilaria Castelli

Ilaria Castelli

Web Content Writer, Interprete, Traduttrice e Consulente. Vive a Londra da molti anni, anche se ama dividersi tra la sua amata Italia e il Regno Unito. Laureata in Filosofia presso il Birkbeck College, University of London. Appassionata di viaggi e di scrittura, sempre alla ricerca di nuove idee. Web Content Writer, Interpreter, Translator and Consultant. She lives in London since 2006 and she spends her time between her beloved Italy and the United Kingdom. She graduated in Philosophy at Birkbeck College, University of London. Passionate about travel and writing, always looking for new ideas.

You may also like...