La migliore pubblicità online per il tuo B&B

Condividi questo articoloShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPrint this pageEmail this to someone

La miglior vetrina per una pubblicità effetiva, che funziona, sembra trovare risposta nel mondo cibernetico, sopratutto quando si tratta di massimizzare i profitti e di trasformare gli utenti virtuali in potenziali clienti per il tuo B&B.

La pubblicità del tuo bed & breakfast online deve essere fatta in maniera mirata, partendo dalla creazione di un sito, che al suo interno offre agli utenti la possibilità di captare la filosofia della tua attività; i contenuti del sito devono rispecchiare esattamente tutto quello che il tuo B&B ha da offrire, in questo contesto le foto e gli aggiornamenti del sito assumono un importanza unica, perché da una parte, le foto invogliano i possibili clienti a scegliere la tua struttura, anche solo da come si presenta esteticamente o dal panorama circostante, mentre gli aggiornamenti sono essenziali perché permettono al pubblico virtuale di constatare le attività e gli eventi che offre il tuo B&B, quindi si tratta di mantenere alto l’interesse di potenziali clienti futuri.

Altro fattore determinante risulta essere la presenza del tuo B&B sui social network, perché permettono una buona pubblicità senza troppi sforzi, i clienti soddisfatti che hanno soggiornato da te, diventeranno anche gli “amici” del tuo social, aiutando a promuovere il tuo B&B tramite commenti o foto che possono pubblicare loro stessi, e nel caso posti tu, troverai ottimi commenti che aiuteranno involontariamente nel marketing del tuo B&B.

Ricorda che una volta create le pagine sui social, dovrai inserire sul sito del tuo B&B i loro link, che permetteranno ai clienti di attenere molte più informazioni sulla tua attività, e si raccomanda sempre un buon aggiornamento, in entrambi i casi.

Come si combatte la concorrenza? Creando un target mirato, fondato sulla qualità che offre il tuo B&B, cercando di massimizzare la visibilità online, facendo ricorso a tutta la potenzialità del mondo cibernetico.

Uno dei metodi più intelligenti nasce con il grande motore di ricerca Google, infatti le famose AdWords, sono quelle paroline che puoi comprare per riuscire a far visualizzare tra i primi nomi nella ricerca, il tuo B&B, si tratta di uno dei metodi piu utili e sicuri per promuovere il tuo B&B.

Altro metodo molto consigliato, riguarda l’inserimento della propria struttura in siti come questo, una piattaforma online, che raggruppa un’insieme di strutture ricettive, dando la possibilità ai gestori di avere una pubblicità costante, e ai clienti di poter scegliere la destinazione delle loro future vacanze, all’interno di un solo sito. Sempre più utenti del web, si affidano a siti come questo, per affidabilità e per risparmiare del tempo nella ricerca, e soprattutto perché il marketing del tuo B&B comincia con una buona visibilità online.

Se hai appena aperto la tua attività, ti conviene sfruttare quante più risorse puoi online, perché oggi le vacanze si prenotano principalmente così, per cui se inserisci la tua struttura in piattforme come questa, crei un buon sito e una buona pagina social, hai ottime possibilità di essere contattato da nuovi clienti, che ti aiuteranno a costruire la rete di feedback, che risulterà in una pubblicità per il tuo B&B.

Se sei un veterano nella tua attività di gestore, non hai molta dimestichezza con il mondo virtuale, ma vuoi allargare la rete di possibili clienti anche stranieri, conviene cominciare con una revisione del sito e del marketing online. Non puoi immaginare di quanti clienti potresti avere in più, solo pubblicizzando la tua struttura online, nel modo adeguato.

Ultimo punto, ricorda che oggigiorno molte più persone di quello che pensi parlano inglese, quindi il sito del tuo B&B, che rappresenta la vetrina principale, dovrebbe essere anche fatto in inglese, perché altrimenti rischi di non avere clienti stranieri, perché non capiscono quello che offri, anche se le foto sono spettacolari e hai dei video, gli utenti vogliono essere scuri, per cui ti conviene fare una buona traduzione in inglese, e dando la possibilità molte più persone di poter visitare il tuo sito, e questo non farà altro che aiutare la pubblicità per il tuo B&B.

Condividi questo articoloShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPrint this pageEmail this to someone
Ilaria Castelli

Ilaria Castelli

Web Content Writer, Interprete, Traduttrice e Consulente. Vive a Londra da molti anni, anche se ama dividersi tra la sua amata Italia e il Regno Unito. Laureata in Filosofia presso il Birkbeck College, University of London. Appassionata di viaggi e di scrittura, sempre alla ricerca di nuove idee. Web Content Writer, Interpreter, Translator and Consultant. She lives in London since 2006 and she spends her time between her beloved Italy and the United Kingdom. She graduated in Philosophy at Birkbeck College, University of London. Passionate about travel and writing, always looking for new ideas.

You may also like...