Il WEB che ti aiuta a promuovere il tuo B&B

Condividi questo articoloShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPrint this pageEmail this to someone

Per riuscire a promuovere il tuo B&B in maniera etica e fruttuosa, puoi cominciare dal tuo territorio. Rivolgiti al comune e al centro di informazione turistica, più vicino a te, chiedi informazioni su come poter pubblicizzare la tua struttura ricettiva anche con il loro aiuto. Cerca di aumentare il turismo locale, perché oltre che ad aiutare il tuo territorio, massimizzi anche la qualità e la visibilità del tuo B&B.

Secondariamente, ma non per importanza, l’impostazione della struttura del tuo sito, la quale affinché riesca ad ottimizzare la pubblicità online del tuo B&B, deve funzionare secondo i criteri di SEARCH ENGINE OPTIMIZATION, la scelta mirata di parole chiave, che facilitano la comparsa del nome della tua attività, tra i primi posti della ricerca di Google. Si tratta di un lavoro che necessita l’aiuto di un professionista in materia, perché si tratta di una vera e propria strategia per promuovere il bed and breakfast, che si sviluppa da una ricerca delle parole più cliccate, che verranno poi associate al nome del tuo B&B.

Questo processo risulta sempre molto valido ed efficace per promuovere un B&B, sopratutto se hai appena aperto le porte all’utilizzo del marketing online, perché tutto comincia con l’aumento della visibilità nelle ricerche.

Il concetto base è molto semplice: più volte il tuo sito avrà la possibilità di essere notato e cliccato,  più saranno le possibilità di avere prenotazioni, una situazione matematica e direttamente proporzionale; quindi, la VISIBILITÀ risulta la PRIMA PARTE del tuo lavoro, per promuovere il B&B.

Detto questo, trovare le parole chiave corrette non è cosi semplice come a dirsi, per questo motivo, se non hai dimestichezza con questa parte del marketing, viene sempre raccomandato il consiglio e l’aiuto di qualche esperto in materia, che provvederà a creare una strategia per promuovere il bed and breakfast online, tramite la scelta delle parole chiave giuste.

Una volta che la prima parte sarà terminata, il tuo B&B comincerà ad aumentare la sua visibilità su Google, tu potrai accertarti di aver preparato correttamente la mailing list, anche per far sapere ai clienti del nuovo sito o dei cambiamenti che hai fatto.

A questo punto la tua domanda sarà: dove pubblicizzare un B&B online? Per questa seconda parte, ti propongo 4 METODI che sono sempre applicabili insieme, che permettono una valida strategia per promuovere il bed and breakfast online.

I social networks: mantieni la pagina del tuo profilo aggiornata, il numero di utenti che controllano le pagine dei social sta aumentando giorno dopo giorno, per promuovere il B&B cerca di dare il massimo nella tua pagina, foto, foto foto, e video…ricordandoti di rispondere sempre ai commenti dei clienti.

I portali su sconti: ti permettono di aumentare la visibilità per un periodo limitato di tempo, perché in questo caso, stai offrendo uno sconto o qualche pacchetto speciale che avrà una durata è una scadenza per la prenotazione, quindi molte persone cliccheranno sulla tua offerta per scoprire cosa offri, migliorerai la visibilità e aumenterai il numero delle prenotazioni, adottando questa strategia per promuovere il bed and breakfast online.

I portali su recensioni: utilissimi, perché ti danno la possibilità di avere una pubblicità involontaria, in questo caso saranno i tuoi clienti stessi che lasceranno commenti sulle impressioni e sulle loro esperienze nella tua struttura; si tratat di un metodo efficace e costante, con il quale però potrai anche farei conti con i commenti negativi, bisogna sempre ricordarsi di rispondere SEMPRE e di porgere le dovute scuse, invitando a riprovare con qualche speciale sconto, per esempio.

I portali per bed and breakfast: vantaggiosi, salva tempo, e permettono di promuovere il B&B in maniera COSTANTE. Raccolgono nomi di tutti i B&B, in tutta Italia, hanno un grandissimo vantaggio: comparire sempre tra i primi nominativi delle ricerche. Si tratta di siti che comprano molto spazio virtuale, e questo permette loro di essere molto potenti e COSTANTEMNTE VISIBILI, ottimi per una pubblicità indiretta e illimitata.

Condividi questo articoloShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPrint this pageEmail this to someone
Ilaria Castelli

Ilaria Castelli

Web Content Writer, Interprete, Traduttrice e Consulente. Vive a Londra da molti anni, anche se ama dividersi tra la sua amata Italia e il Regno Unito. Laureata in Filosofia presso il Birkbeck College, University of London. Appassionata di viaggi e di scrittura, sempre alla ricerca di nuove idee. Web Content Writer, Interpreter, Translator and Consultant. She lives in London since 2006 and she spends her time between her beloved Italy and the United Kingdom. She graduated in Philosophy at Birkbeck College, University of London. Passionate about travel and writing, always looking for new ideas.

You may also like...