I social network tematici per promuovere un B&B online

Condividi questo articoloShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPrint this pageEmail this to someone

La pubblicità online ti permette di facilitare l’aumento dei clienti, perché aumentando la visibilità online hai la possibilità concreta di poter aumentare il numero potenziale dei tuoi clienti, si tratta di matematica, e promozione online=pubblicità=visibilità, tutto direttamente proporzionale, quindi creando una buona strategia di promozione online, hai la possibilità di creare una rete di utenti virtuali, che possono diventare futuri clienti. Google ti permette di massimizzare i tuoi profitti, facendo conoscere il tuo B&B agli utenti in tutto il mondo, e se desideri promuovere un B&B, allora comincia a riempire il web con il profilo del tuo B&B, sfruttando il tuo sito, i social e i portali.

I Social Netwrok nascono per la nostra grande esigenza di comunicare, di mantenere i rapporti, di poter parlare con amici e/o parenti lontani, ci avvicinano agli altri e ci permettono di socializzare e di condividere momenti speciali passati insieme.

Esiste però, un altro nuovo aspetto che hanno assunto i social, che riguarda gli interessi comuni, e si chiamano social tematici o verticali, e funzionano in maniera molto semplice. Invece che raggruppare le persone secondo le amicizie e le persone che si conoscono nella vita reale, ti permettono di condividere idee e opinioni su un particolare argomento, ecco perché si chiamo social tematici. Grazie alla loro impostazione, permettono di funzionare bene anche come pubblicità di una attività, per promuovere un B&B online, insomma.

Nel caso specifico del B&B, per fare un buon lavoro di pubblicità, devi trovare i social tematici turistici, meglio se riguardano specificatamente i bed and breakfast, perché in questo caso, come si suol dire, GIOCHI IN CASA. Se scegli social tematici che raggruppano un insieme di strutture ricettive, a meno che il cliente non abbia le idee chiare su cosa scegliere ( hotel, appartamento o B&B) si rischia di trovarsi in un social troppo affollato, che non permette di promuovere un B&B come si deve.

Rispetto alle grosse strutture ricettive con nomi super rinomati e conosciuti in tutto il mondo, il bed and breakfast, solitamente a conduzione familiare o similare, non può permettersi la pubblicità dei grandi hotel, per questa ragione bisognerebbe considerare tutte le alternative online, che avete a disposizione, e i social tematici possono rappresentare una buona risposta agli interrogativi, che riguardano la visibilità della tua attività.

La prima parte del lavoro, consisterà nella scelta dei social tematici che riguardano strutture ricettive o turismo in particolare, come è stato consigliato poche righe fa, cercare di evitare social troppo affollati, e se si decide di andare con il pesce grosso, cercare di massimizzare la visibilità impostando un profilo con PAROLE CHIAVE facilmente rintracciabili, durante la ricerca degli utenti online.

Cerca di scegliere un social tematico già conosciuto, non ti avventurare in social nuovi, sopratutto se non hai molta dimestichezza con il mondo del web, la verità è che il mondo virtuale ti permette di promuovere un B&B senza che tu faccia nulla, però, sola una volta che hai creato una buon rete di contatti, grazie alla visibilità online.

Una volta che hai scelto il social verticale, devi cominciare a creare il profilo del tuo bed and breakfast, fai lo stesso ragionamento del sito e dei social più tradizonali, quindi metti in pratica quello che hai imparato sul web marketing, a partire dalla tua PRESENTAZIONE online, per passare alla REPUTAZIONE online, oggigiorno carte vincenti per qualsiasi attività. Usa parole semplici, metti molte foto e le recensioni dei clienti che soggiornano o hanno soggiornato nel tuo B&B, rendi partecipe il mondo virtuale di quella che è la tua attuvita.

Una volta che hai creato il tuo profilo, comincia a navigare e pubblica post inerenti alla tua struttura, in questo modo riuscirai a promuovere un B&B, senza tanti lavoro, perché come al solito, tutto poi continua con il magico PASSAPAROLA, e il tuo B&B cominciera a godere di una pubblicità indiretta, valida e di supporto.

Si raccomanda sempre di mantenere un profilo ben aggiornato, perché rappresenta te e la tua attività, quindi devi necessariamente impostarla al meglio, se hai bisogno di aiuto non esitare a chiederlo, meglio fare le cose bene e il prima possibile, accertandosi di qualche consiglio, da un esperto del web marketing.

Condividi questo articoloShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPrint this pageEmail this to someone
Ilaria Castelli

Ilaria Castelli

Web Content Writer, Interprete, Traduttrice e Consulente. Vive a Londra da molti anni, anche se ama dividersi tra la sua amata Italia e il Regno Unito. Laureata in Filosofia presso il Birkbeck College, University of London. Appassionata di viaggi e di scrittura, sempre alla ricerca di nuove idee. Web Content Writer, Interpreter, Translator and Consultant. She lives in London since 2006 and she spends her time between her beloved Italy and the United Kingdom. She graduated in Philosophy at Birkbeck College, University of London. Passionate about travel and writing, always looking for new ideas.

You may also like...