Come Pubblicizzare un Bed and Breakfast

Condividi questo articoloShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPrint this pageEmail this to someone

Promuovere un Bed and Breakfast richiede lo stesso impegno della promozione di una qualsiasi attivita´commerciale. Esistono diversi metodi per poter pubblicizzare un Bed and Breakfast e attrarre nuovi clienti.

Prima di tutto e´fondamentale impostare un budget annuale destinato alla spesa per promuovere il tuo bed and breakfast in internet. Normalmente e´consigliabile investire almeno il 10% dei profitti in modo da poter garantire un costante aumento di clientela.

Ecco quindi una lista con alcuni punti da prendere in considerazione per aumentare l´affluenza nella vostra struttura:

  1.  Aprite un blog sul quale inserite informazioni sulle attività, le attrazioni, i punti di ristoro, lo shopping, la vita notturna della vostra località. Un blog vi permette di fornire ai vostri ospiti dei suggerimenti utili sulle attività a loro disposizione una volta arrivati nella vostra struttura e rappresenta inoltre una fonte costante di contenuti sempre aggiornati. Potete poi condividere il tutto sui maggiori social Network quali Facebook, Pinterest, Twitter ,etc.
  2. La reputazione ed il prestigio e´tutto. Invitate i vostri clienti a scrivere recensioni sui diversi siti internet di scambi di opinione sulle strutture e località turistiche. Curate sempre le risposte in modo preciso, chiaro ed onesto.
  3. Incentivate i vostri ospiti. Cercate di essere creativi, proponete sconti o comunque premi per far in modo che gli utenti prendano alcuni minuti del loro prezioso tempo per lasciare un feedback.
  4. Il Gruppo Facebook. Nonostante Facebook stia cercando di monetizzare ormai su tutto, un buon suggerimento e´quello di proporre e invitare i vostri clienti ad iscriversi al gruppo per poter godere di futuri sconti e coupon.
  5. Siate attivi ed interagite con le altre strutture della zona: Dovete cercare di organizzarvi una sfera di influenza. Per esempio se siete in Toscana, iscrivetevi a tutti i gruppi Facebook che trattano della Toscana, quando qualcuno e´interessato ad avere maggiori informazioni riguardi itinerari etc,  offrite una buona risposta e inviate la vostra richiesta di amicizia. In questo modo riuscirete con un piccolo investimento di tempo raggiungere diverse nuove persone (potenziali clienti).Assolutamente fondamentale iscriversi a siti che permettono agli utenti di trovare le attivita´direttamente tramite la mappa geografica.
  6. Riutilizzate i vostri contenuti sui vari Social Network. Le recensioni positive dovrebbero essere inserite su Twitter e Facebook, così come gli articoli del vostro blog. Raccogliete le foto dei vostri ospiti da Picasa, Flickr e Panoramio e create un album su Facebook che le contenga tutte. Ricordate di inserire sempre i crediti alle foto.
  7. Uscite dagli schemi tradizionali. Sui Social Media, il senso dell’umorismo e un po’ di ironia funzionano meglio del classico approccio formale e convenzionale. Su Facebook il vostro stile comunicativo deve essere informale e date del TU a tutti.
  8. Postate contenuti e video interessanti e divertenti che abbiamo come oggetto la vostra destinazione turistica e aggiungeteli al vostro canale YouTube, postateli sulla vostra fanpage e sul vostro blog. Ricordate sempre di complimentarvi con l’autore del video e informatelo dicendo che avete aggiunto un suo video sul vostro canale.
  9. La perseveranza: Il Web Marketing e´un processo molto lento, ottenere una buona posizione in internet e´un lavoro duro, lungo che puo´non portare a risultati per mesi.
  10. Iscrivete la vostra attivita´alle business directory e ricevete subito una grande visibilita´e rilievo per la vostra struttura.
Condividi questo articoloShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPrint this pageEmail this to someone

You may also like...