Come Promuovere un B&B su Internet

Condividi questo articoloShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPrint this pageEmail this to someone

Promuovere e pubblicizzare una struttura B&B (bed and breakfast) rappresenta sicuramente il tassello piu´importante di qualsiasi business plan. Se gestisci un B&B e stai muovendo i primi passi su internet e´probabile che ci sia un minimo di confusione e che non si sappia bene quale scelta fare.

Esistono ormai moltissimi siti che permettono (apparentemente in modo gratuito) di promuovere il tuo bed and breakfast. Purtroppo nella marea di siti internet disponibili bisogna fare molta attenzione.

Il nostro portale internazionale BedandBreakfastEuro e´ormai il punto di riferimento oltre che il miglior partner alleato per poter raggiungere tantissimi nuovi potenziali clienti nella maniera piu´veloce ed economica possibile.

Infatti a differenza di tantissimi altri siti internet BedandBreakfastEuro richiede solo una piccola quota per l´elaborazione della pratica e successivamente, per la durata di un anno, tutte le riservazioni effettuate tramite il sito internet saranno totalmente esenti da qualsiasi commissione o provvigione.

Questa caratteristica rappresenta il nostro punto vincente. Raggiungiamo potenzialmente oltre 200 milioni di utenti sparsi in tutto il mondo e riteniamo fondamentale offrire un ottimo servizio sia ai nostri membri che anche ai loro potenziali clienti.

Riteniamo che la politica di molti portali sia infatti a svantaggio degli operatori del settore  (gestori e proprietari di B&B). Esistono infatti moltissimi portali dove registrare bed and breakfast che apparentemente offrono una iscrizione gratuita che poi invece si  rivelera´molto onerosa in quanto questi siti possono arrivare a pretendere una commissione su ogni prenotazione pari ad un importo del 30-40% del totale.

Registra subito il tuo B&B al nostro portale.

Siamo a Vostra completa disposizione per eventuali richieste e chiarimenti.

 

Condividi questo articoloShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPrint this pageEmail this to someone

You may also like...